Via Terre Bianche 1, 18100 IMPERIA • Tel: 0183.61119 - Fax: 0183.61243
email: imps010009@istruzione.it • pec: imps010009@pec.istruzione.it
Il liceo "G.P. Vieusseux", la scuola che prepara all'università

Il 6 Dicembre 2017 si è svolta presso l’Università Statale di Milano un'esperienza universitaria unica.

La nostra scuola ha offerto a 48 giovani delle classi 4° e 5° l’opportunità di diventare ricercatori per un giorno presso il CusMiBio, centro per la diffusione delle Bioscienze.

Il CusMiBio è il Centro dell’ Università degli Studi di Milano – Scuola per la diffusione delle Bioscienze. Nato nell’aprile del 2004 dalla collaborazione tra l’Università degli Studi di Milano e l’Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia, il CusMiBio si propone come collegamento tra attività scolastiche, ricerca scientifica universitaria e amministrazioni pubbliche o imprese attente alle innovazioni in campo biotecnologico. Il Liceo Vieusseux aderisce alle attività di questo Ente dal 2005, grazie all’impegno della Prof.ssa De Meo,  funzione strumentale per l’Orientamento Universitario del Liceo, che collabora con i maggiori atenei pubblici e privati del nostro Paese.

Il CusMiBio diretto dal Dott. Plevani e dalla Dott.ssa Giovanna Viale, con le Docenti Cinzia Grazioli e Livia Pirovano,  accoglie da tutta Italia studenti  che vogliano seguire la passione per la ricerca biomedica e si pone l’obiettivo di avvicinare gli studenti alla ricerca scientifica, offrendo soluzioni didattiche e pratiche che aumentino l’interesse dei giovani verso le Bioscienze.

Le classi partecipanti sono state: 5A Classico, 5A Scientifico, 4A Scientifico, 4A Classico,  5B Scienze applicate e 4A Scienze Applicate, accompagnate dalle Prof.sse Raffaella De Meo, Giuseppina Castagneto  e Maria Gabriella Alberigo.

I nostri alunni  hanno provato affascinanti ricerche biotecnologiche nel campo della Biologia Molecolare.

Il progetto ”Laboratorio di Biologia Molecolare” curato ed ideato dalla Prof.ssa Raffaella De Meo , docente di Scienze del Liceo,  da ben 12 anni permette ai nostri studenti di sperimentare personalmente ricerche sul DNA, sui cromosomi, sugli OGM. Quest’anno i nostri allievi hanno potuto saggiare il test  ELISA, un fondamentale procedimento di immunochimica che ha permesso  un notevole progresso della Scienza nel campo della diagnostica di laboratorio.

Il test ELISA è oggi utilizzato in tutti i laboratori del mondo per diagnosticare l’infezione da HIV (questo test permette di rilevare precocemente l’infezione, con notevole vantaggio del paziente e miglioramento della terapia), per evidenziare marker tumorali, allergeni, tossine,  droghe.

Il contatto con il mondo della ricerca biotecnologica permette ai nostri studenti di ampliare  le conoscenze di Biologia, approfondisce l’argomento d’esame delle Biotecnologie, permette di avere un diretto contatto con il mondo della ricerca, e tutto ciò costituisce anche un’efficace azione di orientamento Universitario.

Le attività del CusMiBio continueranno presso il Liceo Vieusseux la prima e seconda settimana di Febbraio 2018, quando potremo far sperimentare ai nostri allievi altre fondamentali esperienze di laboratorio di Biologia Molecolare.

Gli alunni interessati possono iscriversi presso l’aula Natta del Liceo contattando la Prof.ssa De Meo.

La giornata milanese dei nostri aspiranti scienziati è stata degnamente completata dalla visita alla Pinacoteca di Brera dove hanno potuto ammirare capolavori unici del nostro patrimonio artistico: il Cristo del Mantegna, lo sposalizio della Vergine di Raffaello, la Pala Brera di Piero della Francesca, il Miracolo di San Marco del Tintoretto, la Cena in Emmaus di Caravaggio.

Arte e Scienza uniti in un percorso di conoscenza unico ed esclusivo.  


Pubblicata il 13 gennaio 2018

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.